Incidente alla Profilglass di Bellocchi di Fano morto un quarantenne italiano

Tragico infortunio sul lavoro alla Profilglass di Bellocchi di Fano, azienda di lavorazione dell’alluminio. Un operaio fanese di 40 anni era sul tetto del capannone. All’improvviso la copertura ha ceduto. Il quarantenne è precipitato per 12 metri. L’uomo è morto sul colpo.

Lascia un commento