Savona. Sessantenni stranieri chiedevano la pensione e poi andavano via dall’Italia

Un danno per le casse dello Stato e per i cittadini italiani pari a mezzo milione di euro. Autori della truffa 40 stranieri con più di 65 anni, residenti nel nostro Paese da oltre un decennio. Devono rispondere di truffa ai danni dello Stato.

Percepivano indebitamente la pensione

I pensionati, in base a quanto verificato dai Carabinieri di Savona, dopo avere chiesto e ricevuto la pensione sociale Inps, andavano via dal nostro territorio senza avvisare – come prevede la legge – di non essere più residenti in Italia. In questo modo continuavano a percepire indebitamente l’indennità Inps.

9 su 10 da parte di 34 recensori Savona. Sessantenni stranieri chiedevano la pensione e poi andavano via dall’Italia Savona. Sessantenni stranieri chiedevano la pensione e poi andavano via dall’Italia ultima modifica: 2017-02-24T07:15:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento