Marigliano. La maestra Raffaella Angelillo morta per meningite

La donna di 58 anni insegnava alla scuola primaria di Marigliano nel Napoletano. Raffaella Angelillo è stata a scuola sino a martedì. E’ morta nello spazio di poche ore. I medici non hanno potuto fare niente per salvarla.

Scattata l’allerta meningite. La donna aveva partecipato alle attività del primo circolo Siani fino a poco prima del decesso.

Lascia un commento