Usa. Il generale in pensione Michael Flynn si è dimesso

Lascia il consigliere per la Sicurezza nazionale della Casa Bianca. Il generale in pensione Michael Flynn ha rassegnato le dimissioni travolto dalle critiche dopo indiscrezioni su una conversazione con l’ambasciatore russo negli USA prima dell’insediamento dell’amministrazione Trump in cui aveva parlato delle sanzioni a Mosca.

Lascia un commento