Tamil Nadu. La Governatrice VK Sasikala non si può insediare: sarà arrestata

VK Sasikala è stata giudicata colpevole dalla Corte suprema indiana di possesso di “beni sproporzionati” in una vicenda che ha interessato Jayalalithaa Jayaram, ex capo ministro dello Stato, deceduto a fine 2016.

E’ stata condannata a 4 anni di reclusione. La Governatrice dello Stato di Tamil Nadu, accusata di corruzione, non potrà assumere il suo incarico.

Lascia un commento