Gioia per Palermo: è capitale italiana della cultura 2018

Il capoluogo della Sicilia è stato promosso dalla giuria guidata da Stefano Baia Curioni . La comunicazione è stata data da Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali e del turismo.

In gara c’erano anche Alghero, Aquileia, Comacchio, Ercolano, Montebelluna, Recanati, Settimo torinese, Trento e l’Unione dei Comuni elimo-ericini.

Lascia un commento