Roma. Altra figuraccia per la Raggi: il Tar autorizza i botti di Capodanno

Per i grillini è un complotto. Per le opposizioni un susseguirsi di indizi che l’esperienza della Raggi al Campidoglio è “nefasta” per Roma. L’ennesima figuraccia arriva in merito ai botti di Capodanno. Il Tar del Lazio ha sospeso l’ordinanza della sindaca Virginia Raggi che li vietava. Il Tar ha fissato una camera di consiglio per il 25 gennaio per discutere nel merito la questione.

Lascia un commento