Gemona. Bimbo di 4 anni investito sulla Pontebbana: la pirata ha 80 anni

Ha un nome e un cognome la donna che ha investito un bimbo di 4 anni lungo la via Pontebbana. Si tratta di un’ottantenne che abita nel Gemonese. E’ lei la pirata della strada che ha travolto il piccolo senza prestare soccorso.

Si è presentata dai Carabinieri

I militari era giù sulle sue tracce ma la donna li ha anticipati presentandosi al Comando provinciale di Udine, accompagnata dal suo legale. Alla guida di una Polo, ha investito il piccolo ma poi, in preda al terrore, si è dileguata.

Lesioni e omissione di soccorso

La pensionata è stata denunciata per lesioni e omissione di soccorso. Avrebbe riferito di aver visto il bambino sulla strada quando era quasi davanti alla sua auto e di non essere riuscita a non investirlo. L’andatura dell’ottantenne era moderata e il bimbo (in terapia intensiva all’ospedale di Udine) è vivo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gemona. Bimbo di 4 anni investito sulla Pontebbana: la pirata ha 80 anni Gemona. Bimbo di 4 anni investito sulla Pontebbana: la pirata ha 80 anni ultima modifica: 2016-12-28T12:45:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento