Strage a Berlino. Misure di sicurezza antiterrorismo rafforzate in Italia

Dalla sede diplomatica italiana a Berlino si precisa che al momento non vi è notizia di “coinvolgimento di connazionali” nell’attentato.

Le misure di sicurezza antiterrorismo sono state rafforzate in Italia in vista delle feste natalizie e nuovi specifici interventi verranno attivati in seguito ai fatti di oggi di Berlino e Ankara.

Lascia un commento