Messina, arrestate due persone coinvolte nella morte di Ilaria Boemi

Arrestate dalla Polizia due ragazze, una minorenne ed una appena maggiorenne, coinvolte nella morte di Ilaria Boemi, la sedicenne trovata morta sulla spiaggia del Ringo a Messina nell’agosto scorso e stroncata da una dose di droga. La Mdma sarebbe stata ceduta da loro.

Un’altra ragazza è stata arrestata per spaccio. Avrebbe venduto o ceduto droga a Ilaria altre volte.

Lascia un commento