Morto Daniele Bruni portiere del Cerveteri

Il giocatore di 28 anni è morto dopo essere stato rimasto vittima di un incidente. Daniele Bruni si è spento al Policlinico Gemelli di Roma.

Il dramma si è consumato in via Settevene Palo. A schiantarsi contro la sua auto, un furgoncino guidato da un cittadino romeno di 56 anni, rimasto lievemente ferito. Lo straniero è stato denunciato per lesioni gravissime e guida in stato di ebbrezza dopo essere risultato positivo all’alcol test.

Lascia un commento