Matera, l’azienda sanitaria ricorda Iolanda Andrisani e Enzo Coretti

La Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria di Matera, su proposta pervenuta dall’Associazione Italiana Medici Cattolici, sezione di Matera, ricorderà una dipendente, la dott.ssa Iolanda Andrisani, medico-anestesista-rianimatore, in servizio presso l’ospedale di Matera ininterrottamente dal 1972 al 2006.

Scomparsa prematuramente – spiega una nota dell’ufficio stampa dell’Asm – alla sua memoria verrà intitolato il Blocco Operatorio dell’Ospedale “Madonna delle Grazie” .

La dr.ssa Iolanda Andrisani viene ricordata dai colleghi e da tanti pazienti sia per le sue capacità professionali che per la sua umiltà e umanità. Doti che in un settore sensibile, qual’ è quello della sanità, consentono ai pazienti di instaurare un rapporto di fiducia e di vivere nel miglior modo possibile la malattia e la sofferenza.

Su proposta dei sindacati, invece, all’assistente amministrativo e sindacalista della CISL Enzo Coretti, sarà intitolata una Sala Convegni presso la sede centrale dell’Azienda Sanitaria, in via Montescagliosoa Matera.

A Enzo Coretti nell’espletamento ventennale della funzione di sindacalista viene riconosciuta disponibilità, correttezza e impegno verso tutti i dipendenti, iscritti e non alla CISL.

Gli eventi – conclude l’Asm – avranno luogo rispettivamente il 14 settembre in Ospedale e il 28 settembre nella sede centrale dell’Azienda Sanitaria di Matera.

9 su 10 da parte di 34 recensori Matera, l’azienda sanitaria ricorda Iolanda Andrisani e Enzo Coretti Matera, l’azienda sanitaria ricorda Iolanda Andrisani e Enzo Coretti ultima modifica: 2015-09-09T04:55:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento