Panchen Lama Gendun Choekyi Nyima fa una vita normale

Gendun Choekyi Nyima aveva 6 anni quando fu riconosciuto come undicesimo Panchen Lama dal leader tibetano in esilio. Poco scomparve e da allora non se ne hanno notizie.

Il giovane, scomparso 20 anni fa dopo essere stato riconosciuto dal Dalai Lama come reincarnazione del numero due del buddhismo tibetano, “sta conducendo una vita normale”, secondo un funzionario cinese.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin