Forlì, scossa di terremoto in mare aperto

Scossa di terremoto al largo della costa romagnola tra le province di Forlì-Cesena e Rimini, intorno alle 16 di venerdì.

Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia è stata registrata, alle 15.57, una scossa di magnitudo 3.1 al largo del litorale romagnolo meridionale, con epicentro fra il Cesenate e il Riminese ad una profondità di 10 km.

Al momento nessuna segnalazione di danni a persone o cose.

Lascia un commento