Napoli, blitz nel vicoletto a luci rosse nella zona di Santa Caterina a Formiello

Gli agenti hanno scoperto e controllato una ventina di terranei in cui altrettante “lucciole” (domenicane, nigeriane e spagnole) tutte documenti in regola, accoglievano i clienti. Molti locali erano allacciati abusivamente alla rete elettrica.

Accolto con applausi e incoraggiamenti il blitz anti prostituzione che la polizia municipale di Napoli ha eseguito nel “vicoletto a luci rosse”, nella famigerata zona di Santa Caterina a Formiello.

Lascia un commento