Afragola, donna trovata morta tra i rifiuti

La macabra scoperta è stata fatta ad Afragola, nell’hinterland napoletano. A trovare il cadavere sono stati alcuni addetti alla raccolta dei rifiuti. Si trovava adagiato su un fianco, sopra un cartone sistemato su un cumulo di immondizia all’incrocio tra via Pelliccia e via Nenni.

Sul posto sono intervenuti personale del 118 e i vigili urbani che, a loro volta, hanno informato la polizia. Sul luogo del rinvenimento la Scientifica per i rilievi del caso. La donna, di carnagione bianca, aveva tra i 30 e i 40 anni.

Il pm della Procura di Napoli Nord ha disposto l’autopsia che verrà eseguita al II Policlinico di Napoli. La donna, negli ultimi tempi, avrebbe frequentato la locale mensa dei poveri.

Le indagini della Polizia sono anche finalizzate a ricostruire l’identità, le ultime ore di vita della donna e le sue frequentazioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Afragola, donna trovata morta tra i rifiuti Afragola, donna trovata morta tra i rifiuti ultima modifica: 2015-08-29T02:03:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento