Allarme febbre del Nilo in Lombardia, altri due ricoverati nel Lodigiano

Si tratta di due uomini di 69 e 79 anni ricoverati nel Lodigiano per aver contratto la febbre del Nilo. Salgono a quattro i casi di persone colpite in settimana nella stessa zona da questo virus.

I pazienti sono arrivati in ospedale in condizioni gravissime con sintomi dell’encefalite. Uno è stato ricoverato in rianimazione, mentre l’altro è in isolamento all’ospedale di Sant’Angelo Lodigiano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Allarme febbre del Nilo in Lombardia, altri due ricoverati nel Lodigiano Allarme febbre del Nilo in Lombardia, altri due ricoverati nel Lodigiano ultima modifica: 2015-08-28T17:44:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento