Terza svalutazione dello yuan in tre giorni

La People’s Bank of China ha fissato il cambio della valuta cinese a 6,401 contro la moneta Usa. Il nuovo deprezzamento dello yuan avviene per il terzo giorno consecutivo. Questa volta di un ulteriore 1% rispetto al dollaro.

yuan

Mercoledì lo yuan aveva chiuso a 6,387. Il valore fissato dalla Pboc è quello medio intorno al quale può oscillare del più o meno 2%.

Lascia un commento