Salerno, scontro tra barca a vela e motoscafo un morto

L’incidente è avvenuto nel porto di Marina d’Arechi a Salerno. Una delle persone che si trovavano a bordo dell’imbarcazione è morta mentre l’altra è rimasta gravemente ferita ed è ora ricoverata all’ospedale di Salerno per essere sottoposta ad un intervento chirurgico.

Una piccola barca a vela, con a bordo due persone, è stata travolta da un motoscafo. Il pm ha sentito un testimone. Si tratterebbe della persona che ha soccorso il ferito.

La barca a motore dell’uomo ascoltato dal magistrato Elena Guarino, è stata posta sotto sequestro. Potrebbe essere stata coinvolta nell’incidente.

Il recupero della vittima è stato effettuato da operatori Opsa della Croce Rossa Italiana, che a seguito di un protocollo d’intesa con la Capitaneria di Porto di Salerno sono presenti a bordo delle motovedette della Guardia Costiera. Tra i primi a intervenire anche il personale dell’Humanitas.

Lascia un commento