Caserta, tredicenne imbraccia la carabina e spara all’amico

Ha preso la carabina ad aria compressa del nonno e ha sparato e ferito in maniera non grave un coetaneo. E’ successo a Caserta.

Il bambino di 13 anni, colpito alla spalla, è stato portato dai genitori nella clinica San Michele, dove i medici gli hanno estratto il colpo con un’operazione chirurgica. Non è in pericolo di vita.

I Carabinieri hanno sequestrato l’arma, regolarmente detenuta, e denunciato il nonno del tredicenne per omessa custodia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Caserta, tredicenne imbraccia la carabina e spara all’amico Caserta, tredicenne imbraccia la carabina e spara all’amico ultima modifica: 2015-07-21T06:21:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento