Expo, il 30 luglio la cerimonia di scopertura della campana realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone

Alla cerimonia saranno presenti il sottosegretario alla Cultura, Francesca Barracciu, e il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. L’appuntamento è per il 30 luglio quando avverrà la scopertura della campana in bronzo di 850 kg, realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone, che rappresenterà il Molise a Expo. Lo rende noto il vice sindaco, Maurizio Cacciavillani.

La campana mostrerà nei suoi rilievi ornamentali il logo di Expo e gli stemmi del Comune di Milano, della Regione Molise e del Comune di Agnone, ma anche le immagini stilizzate della “Ndocciata” e di San Francesco Caracciolo, morto nella cittadina alto molisana e patrono dei cuochi d’Italia. Saranno raffigurati due tra i più importanti dipinti conservati a Milano: la “Canestra di frutta” di Caravaggio e “L’ultima cena” di Leonardo Da Vinci.

Lascia un commento