Expo, il 30 luglio la cerimonia di scopertura della campana realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone

Alla cerimonia saranno presenti il sottosegretario alla Cultura, Francesca Barracciu, e il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. L’appuntamento è per il 30 luglio quando avverrà la scopertura della campana in bronzo di 850 kg, realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone, che rappresenterà il Molise a Expo. Lo rende noto il vice sindaco, Maurizio Cacciavillani.

La campana mostrerà nei suoi rilievi ornamentali il logo di Expo e gli stemmi del Comune di Milano, della Regione Molise e del Comune di Agnone, ma anche le immagini stilizzate della “Ndocciata” e di San Francesco Caracciolo, morto nella cittadina alto molisana e patrono dei cuochi d’Italia. Saranno raffigurati due tra i più importanti dipinti conservati a Milano: la “Canestra di frutta” di Caravaggio e “L’ultima cena” di Leonardo Da Vinci.

9 su 10 da parte di 34 recensori Expo, il 30 luglio la cerimonia di scopertura della campana realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone Expo, il 30 luglio la cerimonia di scopertura della campana realizzata dalla Pontificia fonderia Marinelli di Agnone ultima modifica: 2015-07-17T09:13:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento