Roma, recuperato il cadavere di un uomo nelle acque Tevere

Ad effettuare il recupero sono stati i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Roma all’altezza di via della Magliana. A segnalare la presenza del corpo, sono stati alcuni passanti che hanno dato l’allarme telefonando al 115. Il cadavere si trovava in acqua probabilmente da diversi giorni.

Lascia un commento