Firenze, controlli notturni della Polizia Municipale, sequestri di merce a venditori abusivi e sgomberi di bivacchi di fortuna

Dal servizio antiabusivismo commerciale agli sgomberi di bivacchi di fortuna fino alle sanzioni al codice della strada. È il resoconto degli interventi effettuati dalle pattuglie della Polizia Municipale in servizio notturno. Per quanto riguarda l’antiabusivismo commerciale, i vigili si sono concentrati nella zona della stazione di Santa Maria Novella dove hanno effettuato sequestri penali (borse con marchio contraffatto) e amministrativo (oltre 120 oggetti vari). I venditori si sono dati alla fuga.
Le pattuglie sono poi intervenute per sgomberare due bivacchi rispettivamente in piazza della Libertà e al ponte provvisorio sul Mugnone. Complessivamente sono state allontanate 21 persone (di cui 13 da piazza della Libertà) che hanno portato via anche le masserizie con cui avevano allestito le loro dimore di fortuna.
Terza tappa dei controlli il piazzale Michelangelo. Qui i vigili hanno elevato oltre venti sanzioni per violazioni del codice della strada. Nel mirino la sosta selvaggia che, soprattutto nelle ore serali e notturne, assedia il viale e il piazzale. Per un veicolo è scattata anche la rimozione.

Lascia un commento