Milan, grande giornata rossonera ufficiale il nuovo stadio al Portello

berlusconi barbaraIl Comitato esecutivo di Fondazione Fiera Milano, dopo sei mesi di trattative, ha rotto gli indugi e deciso di accettare l’offerta del Milan dando di fatto il via libera alla costruzione del nuovo impianto davanti alla casa rossonera nell’area della vecchia Fiera milanese.

Barbara Berlusconi è riuscita a realizzare il suo sogno regalando al club un nuovo stadio. Oltre a prendersi carico degli interventi di bonifica del sottosuolo (tra i 15 e i 20 milioni), il Milan ha deciso di alzare l’offerta portando dai 3.5 milioni all’anno per 50 anni a 3.95 milioni all’anno per mezzo secolo l’esborso per l’affitto dei suoli. Il conto totale, che arriva a 217,5 milioni, bonifica compresa, è lievitato di 22 milioni e messo in 50 anni. L’acquirente rivale, il gruppo bergamasco Vitali con la sua proposta di realizzare una Milano Alta, si era fermato a una proposta da 3.7 milioni annui per un totale di 185 milioni.

Il vice sindaco e assessore all’Urbanistica Ada Lucia De Cesaris precisa che “attendiamo di poter vedere e valutare il progetto definitivo. La decisione di Fiera non significa che l’opera sarà realizzata. Oltre alle preliminari valutazioni tecniche ed urbanistiche, sarà infatti necessario il confronto in Giunta e in Consiglio, nonché l’approfondimento di tutti i rilievi avanzati dai cittadini”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milan, grande giornata rossonera ufficiale il nuovo stadio al Portello Milan, grande giornata rossonera ufficiale il nuovo stadio al Portello ultima modifica: 2015-07-07T22:27:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento