In Trentino Alto Adige stop ad accertamenti fiscali nei confronti di pazienti affetti da gravi patologie

Sottoscritto il “Protocollo Chiara”. Su iniziativa dell’Inps Trentino Alto Adige, è stato disposta, nelle province di Trento e Bolzano, la limitazione degli accertamenti fiscali nei confronti di pazienti affetti da gravi patologie che abbiano in corso terapie salvavita documentate.

L’iniziativa è arrivata in seguito al caso di una lavoratrice affetta da una grave patologia e sottoposta a visita medica disposta d’ufficio dalla sede Inps di Trento.

9 su 10 da parte di 34 recensori In Trentino Alto Adige stop ad accertamenti fiscali nei confronti di pazienti affetti da gravi patologie In Trentino Alto Adige stop ad accertamenti fiscali nei confronti di pazienti affetti da gravi patologie ultima modifica: 2015-07-02T12:07:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento