Roma, il sindaco Ignazio Marino minacciato di morte

sindaco Marino tiburtinaUn fatto gravissimo e inaudito. Una lettera contenente un proiettile e indirizzata al sindaco di Roma, Ignazio Marino, è stata individuata al centro smistamento posta di Fiumicino.

La missiva, in cui compare anche il presunto mittente, tale Antonio Cavallo, contiene esplicite minacce al primo cittadino e sarebbe da ricollegarsi alla lotta all’abusivismo commerciale portata avanti da Marino.

“Caro sindaco, lascia in pace l’antiabusivismo che la gente ha fame – si legge nella lettera, scritta a mano e zeppa di errori -. Pensa ai corrotti che hai intorno. Questo è un avvertimento. Noi sappiamo tutto di te e della tua famiglia. Funziona bene sennò questo è per te”.

Ignazio Marino si era scagliato contro i camion bar che occupano, senza averne il permesso, alcune zone centrali di Roma.

Lascia un commento