Silvio Berlusconi disponibile ad accogliere profughi nella villa di Lampedusa

L’ex Premier, intervistato da Radio Capitale, mette a disposizione alcune sue proprietà per dare accoglienza ai profughi in arrivo sulle coste italiane. “Qualche casa ce l’ho, non mi costa sacrifici – ha affermato -. E’ una buona idea. Aiuto tanta gente e non da oggi. E’ una provocazione che mi ponete, la prendo come una cosa buona. La villa di Lampedusa è disabitata, potrebbe essere una buona idea”.

Lascia un commento