Milano, tredicenne con un ritardo psichico aggredita in un giardino pubblico del Giambellino

In base alla denuncia dalla madre, un gruppo di coetanei, allontanati poi dalla donna, avrebbero preso a sassate la ragazzina di 13 anni. Sul caso indaga la Polizia, avvertita dell’accaduto dal 118. La bambina con un ritardo psichico è stata portata al Pronto soccorso per le lievi ferite riportate dopo l’aggressione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, tredicenne con un ritardo psichico aggredita in un giardino pubblico del Giambellino Milano, tredicenne con un ritardo psichico aggredita in un giardino pubblico del Giambellino ultima modifica: 2015-05-25T12:48:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento