Cornuda, trema il Trevigiano scossa di magnitudo 3.5

Registrata alle 4.02 in provincia di Treviso. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a soli 2 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Cornuda, Crocetta, Farra, Follina, Miane, Montebelluna, Moriago, Pederobba, Sernaglia, Valdobbiadene e Vidor. Al momento non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.

Lascia un commento