Ravenna, sesso con minorenni Giovanni Desio non è più prete

Per Giovanni Desio, ex parroco di Casalborsetti, sul litorale ravennate, imputato per avere fatto sesso con minorenni, la Santa Sede ha trasmesso alla Diocesi di Ravenna il decreto della congregazione per la Dottrina della Fede mediante il quale lo ha dimesso dallo stato clericale.

Era già sospeso a divinis dall’arresto nell’aprile dell’anno scorso. Il pm ha già chiesto per lui nove anni in abbreviato. La sentenza è attesa per venerdì.

Lascia un commento