Livorno, ripartono il 12 maggio i lavori in piazza del Municipio

Martedì 12 maggio riprenderanno i lavori di sistemazione di piazza del Municipio, essendo stati risolti i problemi che ne avevano richiesto la sospensione.

Cogliendo l’occasione del rifacimento di questo spazio pubblico, l’Amministrazione, infatti, aveva incaricato i propri tecnici di integrare il progetto della piazza con un sistema di canalizzazioni interrate destinato a futuri utilizzi di vario genere, dall’estensione della rete in fibra ottica cittadina alla fornitura di acqua e energia elettrica per alimentare installazioni o servizi alla cittadinanza. Successivamente ai primi lavori di scavo e demolizione è stato possibile definire con maggior esattezza l’effettiva consistenza della rete dei sottoservizi che attraversa la piazza, anche mediante il coinvolgimento dei soggetti gestori, e di conseguenza stabilire la posizione e la profondità di posa delle nuove canalizzazioni in modo da renderle compatibili con l’esistente.

Nell’occasione gli uffici tecnici hanno provveduto, inoltre, ad aggiornare la soluzione progettuale, per armonizzarla con la porzione della piazza antistante il Palazzo Grande e con la Piazza Grande, entrambe oggetto di recente sistemazione, allo scopo di integrare il sistema delle piazze pedonali in un unico organismo urbano.

La soluzione apprezzata dalla Giunta Comunale nella seduta del 5 maggio è rappresentata nell’elaborato grafico in allegato e ripropone, nello spazio prospiciente il Palazzo Comunale, il disegno già realizzato nella porzione ovest della piazza con l’impiego dei medesimi materiali. Lo spazio che separa le due aree è organizzato con quattro aiuole di forma quadrata che verranno arricchite con fioriture.

La nuova sistemazione è stata presentata in data odierna all’impresa appaltatrice, i cui tecnici definiranno con l’ufficio di direzione lavori tutti gli aspetti di dettaglio e appronteranno nei prossimi giorni quanto necessario per consentire la ripresa dei lavori a partire appunto dal 12 maggio prossimo.

Lascia un commento