Napoli, maresciallo di 42 anni uccide la madre, la moglie, la figlia poi si toglie la vita

carabinieriAncora una tragedia familiare che vede protagonista un militare dell’Arma. Il dramma si è consumato in vico Bagnara, strada adiacente a piazza Dante nel cuore di Napoli. Il Carabiniere di 42 anni ha ucciso la madre, la moglie trentenne e la figlioletta di 8 anni, per poi uccidersi.

Il militare è un maresciallo in servizio al Comando Legione, di stanza alla caserma San Potito. La tragedia è avvenuta nell’appartamento all’ultimo piano di un edificio di via Bagnara.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, maresciallo di 42 anni uccide la madre, la moglie, la figlia poi si toglie la vita Napoli, maresciallo di 42 anni uccide la madre, la moglie, la figlia poi si toglie la vita ultima modifica: 2015-05-05T17:37:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento