Dante era impegnato in politica, ma si è fatto molti nemici per il suo caratteraccio

“Si sa che i politici fiorentini hanno un caratteraccio. Non voleva essere guelfo né ghibellino, ma far parte per se stesso, fondare il partito personale di Dante, il Pd dell’epoca”. Tra una stoccata a Matteo Renzi e battute sull’attualità, è Roberto Benigni show in Aula del Senato per i 750 anni della nascita del poeta. Ad applaudirlo anche Sergio Mattarella e Piero Grasso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Dante era impegnato in politica, ma si è fatto molti nemici per il suo caratteraccio Dante era impegnato in politica, ma si è fatto molti nemici per il suo caratteraccio ultima modifica: 2015-05-04T16:14:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento