Milano, donna si lancia sotto un treno in metro nella stazione di Turro

Un tentativo si suicidio sventato dal macchinista che l’ha vista ed è riuscito a frenare in tempo ed evitare il peggio. Per recuperare la signora – spiega Atm – si è provveduto, come da protocollo, a disalimentare la linea.

Recuperata la persona, la M1 è stata successivamente rialimentata. Al momento di ripartire, alla stazione di Loreto un treno ha avuto un inconveniente tecnico provocato probabilmente dalla mancanza di corrente improvvisa. È stato quindi necessario procedere al traino del convoglio. L’operazione ha richiesto circa mezz’ora e la circolazione, per quel periodo, è stata interrotta tra Palestro e Pasteur.

Il traffico sulla linea rossa è poi tornato regolare in tutte le stazioni.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento