Modena nella presidenza di Alleanza per il clima

Si è riunita a Dresda l’assemblea annuale dell’Alleanza per il clima, la rete internazionale che riunisce oltre 1.700 Comuni europeo e di cui Modena è membro attivo da ottobre 2002. Alla riunione è intervenuto l’assessore all’Ambiente Giulio Guerzoni che è stato nominato, in rappresentanza dell’amministrazione modenese, nel Consiglio di presidenza dell’associazione. A Dresda, l’assessore Guerzoni ha presentato, tra gli esempi di azioni positive per l’ambiente realizzate dai Comuni, “MopensaLed”, il piano di illuminazione pubblica che punta a migliorare la performance ambientale e la qualità del servizio ai cittadini, ottenendo un risparmio, riducendo le emissioni e utilizzando le più recenti tecnologie dell’illuminazione.

Alleanza per il clima è l’associazione fondata nel 1990 che riunisce circa 1.700 Comuni ed Enti territoriali in 20 paesi europei (Austria, Belgio, Bosnia-Herzegovina, Bulgaria, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ucraina) impegnati in una partnership con i Popoli Indigeni delle Foreste Pluviali con l’obiettivo comune della salvaguardia del clima globale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena nella presidenza di Alleanza per il clima Modena nella presidenza di Alleanza per il clima ultima modifica: 2015-04-26T03:26:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento