Ravenna, baby bulli picchiano e spogliano dodicenne, il video pubblicato su WhatsApp

I protagonisti di questa brutta pagina di cronaca sono tutti dodicenni. L’episodio è avvenuto all’uscita da scuola. I compagni di classe ne hanno accerchiato uno spingendolo con violenza a destra e a sinistra. Poi un ragazzino del gruppo ha abbassato pantaloni e slip alla vittima. I compagni, complici del bullo, hanno ripreso tutto con i telefoni e condiviso il video dell’atto di bullismo sul gruppo WhatsApp di classe.

Il dodicenne, oltre al trauma psicologico, ha riportato anche delle lesioni non gravi. La giovane vittima è andata al Pronto soccorso ed è stata dimessa con una prognosi di 5 giorni.

I carabinieri della Compagnia di Ravenna stanno indagando per capire come si siano svolti i fatti. Il litigio era poi passato dai ragazzini ai genitori. Una mamma si è accorta del figlio che piangeva disperato, ha chiesto al ragazzino di spiegarle il perché di quelle lacrime e ha chiamato la denunciante per chiarire. I Carabinieri sono intervenuti per sedare la lite in piazza e da lì è partita poi tutta l’indagine, che si sta dipanando anche in queste ore per capire esattamente come sia avvenuto il fatto.

La mamma del bambino che avrebbe commesso l’atto di bullismo nei confronti del compagno dodicenne ha raccontato che anche suo figlio sarebbe stato minacciato dai compagni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, baby bulli picchiano e spogliano dodicenne, il video pubblicato su WhatsApp Ravenna, baby bulli picchiano e spogliano dodicenne, il video pubblicato su WhatsApp ultima modifica: 2015-04-17T11:33:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento