Il peschereccio Dalniy Vostok affonda nel mare di Ochotsk 130 persone a bordo 40 morti

Sono almeno 40 le vittime dell’affondamento del peschereccio russo con equipaggio multinazionale nel mare di Ochotsk, al largo della penisola della Kamcatka.

A bordo del “Dalniy Vostok” c’erano circa 130 persone. Il naufragio è avvenuto verso le 22:40 di ieri ora italiana.

Il peschereccio è affondato in 15 minuti dopo l’allagamento del suo vano motore. La causa dell’incidente sarebbe stata la collisione col ghiaccio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il peschereccio Dalniy Vostok affonda nel mare di Ochotsk 130 persone a bordo 40 morti Il peschereccio Dalniy Vostok affonda nel mare di Ochotsk 130 persone a bordo 40 morti ultima modifica: 2015-04-02T03:59:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento