Mirabella Eclano, aperta inchiesta sul suicidio del sergente Antonio Vacca

Il sergente maggiore dell’Esercito Italiano in servizio a Roma, si è suicidato in casa a Trento. Alle spalle aveva una lunga esperienza di missioni militari all’estero e davanti ancora una vita e tanti progetti da realizzare.

La Procura della Repubblica di Trento ha aperto un fascicolo d’inchiesta sui suicidio di Antonio Vacca, 42 anni originario di Mirabella Eclano, in provincia di Avellino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mirabella Eclano, aperta inchiesta sul suicidio del sergente Antonio Vacca Mirabella Eclano, aperta inchiesta sul suicidio del sergente Antonio Vacca ultima modifica: 2015-03-26T21:10:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento