Rapina con 10 feriti al supermercato Etè di Ottaviano arrestati due carabinieri

In serata sono stati arrestati, perché considerati responsabili della rapina, due Carabinieri liberi dal servizio. Dieci in totale i feriti nel colpo al supermercato di Ottaviano: sei ricoverati all’ospedale Martiri del Villa Malta di Sarno, altri quattro ricoverati tra San Giuseppe Vesuviano e Nocera Inferiore. Gravissimo un dipendente del locale.

Nei riguardi dei due militari sono ipotizzati i reati di rapina aggravata e tentato omicidio plurimo. I due Carabinieri arrestati, in servizio presso il battaglione Veneto di stanza a Mestre, sono stati sospesi con effetto immediato. Entrambi sono feriti e si trovano piantonati in ospedale. Non si esclude la presenza di altri complici.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento