Tunisi, si teme ci siano due o tre vittime di nazionalità italiana

Ecco la dichiarazione del Presidente Chiamparino relativa alla telefonata appena intercorsa con il Ministro Gentiloni relativa ai fatti di Tunisi. “Ho sentito telefonicamente il Ministro Paolo Gentiloni, il quale ha ribadito che si teme ci siano due o tre vittime di nazionalità italiana: attualmente però mancano le conferme ufficiali perché sono ancora in corso le verifiche da parte delle autorità tunisine. Seguiamo comunque con molta attenzione e con un contatto costante con la Farnesina l’evolversi della situazione a Tunisi”.
9 su 10 da parte di 34 recensori Tunisi, si teme ci siano due o tre vittime di nazionalità italiana Tunisi, si teme ci siano due o tre vittime di nazionalità italiana ultima modifica: 2015-03-18T19:46:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento