Conegliano, insegnante delle superiori vittima degli alunni bulli

“I comportamenti che hanno avuto con l’insegnante sono gravissimi e per questo due ragazzi sono stati espulsi dalla scuola. Per molti altri ripresi in quel video è invece scattata una lunga sospensione”. A spiegarlo ai media locali è la direzione della scuola.

Lanci di palline di carta, insulti e sberleffi in classe durante la lezione. Vessazioni che hanno costretto l’insegnante a lasciare l’aula. E’ successo alla fine dello scorso anno in una delle classi di un istituto superiore di Conegliano, per il quale la scuola ha dato una risposta ferma. Due studenti sono stati espulsi e mezza classe è stata sospesa.

Gli atti di bullismo sono stati immortalati in un video diffuso dai protagonisti, non solo tra i propri compagni ma anche a moltissimi studenti di altri istituti. Un filmato che racconta come a decidere l’andamento delle lezione non sia l’insegnante, ma gli allievi. Una brutta pagina per la scuola italiana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Conegliano, insegnante delle superiori vittima degli alunni bulli Conegliano, insegnante delle superiori vittima degli alunni bulli ultima modifica: 2015-03-17T21:12:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento