Strage di Palagiano arrestato Giovanni Di Napoli

Sarebbe lui il presunto mandante dell’eccidio di Palagiano, compiuto il 17 marzo 2014, nel quale furono uccisi il detenuto in semilibertà Mimmo Orlando, la compagna Carla Fornari e il figlioletto di questa Domenico, di quasi tre anni. Illesi rimasero i suoi fratellini di otto e sei anni.

L’uomo individuato dai Carabinieri è Giovanni Di Napoli, detto “Nino”, 60 anni, di Palagiano. Ha precedenti per associazione per delinquere di stampo mafioso. Il movente sarebbe legato a contrasti personali con Orlando.

L’agguato fu compiuto in serata  sulla statale 106 ionica, alle porte di Taranto, mentre la donna riaccompagnava Orlando in carcere. Nel 2011 era stato ucciso il padre dei bambini, Domenico Petruzzelli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Strage di Palagiano arrestato Giovanni Di Napoli Strage di Palagiano arrestato Giovanni Di Napoli ultima modifica: 2015-03-16T12:44:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento