Venezia, il senatore civatiano Felice Casson vince le primarie sarà il candidato sindaco

L’ex magistrato, 61 anni, si impone nelle primarie di coalizione. Felice Casson si attesta al 57% dei voti, contro il 25% del giornalista Nicola Pellicani, appoggiata dalla maggioranza Pd e il 19% dell’avvocato Jacolo Molina, ex consigliere comunale democratico, di area renziana.

A Venezia si impone alle primarie la minoranza interna del Pd. Felice Casson è esponente dell’area “civatiana”. Nella corsa alla candidatura per la poltrona di sindaco, il senatore Pd era appoggiato anche da Verdi e Prc.

È la seconda volta che Casson cerca di conquistare la poltrona di sindaco di Venezia. Ci aveva già provato nel 2005, ma venne sconfitto per una manciata di voti da Massimo Cacciari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Venezia, il senatore civatiano Felice Casson vince le primarie sarà il candidato sindaco Venezia, il senatore civatiano Felice Casson vince le primarie sarà il candidato sindaco ultima modifica: 2015-03-15T22:41:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento