Il Comune di Milano partecipa a Fa’ la cosa giusta

Dibattiti, laboratori e tavole rotonde. Anche quest’anno il Comune di Milano “Fa’ la cosa giusta”, partecipando alla 12ª edizione della fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili che si svolgerà da oggi al 15 marzo a Fieramilanocity.

“Questa Fiera ha il merito di coinvolgere ogni anno tanti cittadini e renderli consapevoli di quanto uno stile di vita sostenibile possa rendere più bello e sano l’ambiente in cui viviamo – ha dichiarato l’assessore alla Mobilità e Ambiente Pierfrancesco Maran nel corso della conferenza stampa di presentazione della fiera tenutasi a Palazzo Marino -. Pensiamo al successo dei mezzi in condivisione, che hanno tolto dalle strade tante auto, e della raccolta differenziata, che ha superato il 50% e ha reso Milano la città più virtuosa sopra il milione di abitanti insieme a Vienna. Quando i cittadini partecipano attivamente al cambiamento i risultati sono sempre i più efficaci e duraturi”.

“Ci siamo, ci sono, anche quest’anno – ha aggiunto l’assessora al Benessere e Qualità della vita Chiara Bisconti -. C’è l’Amministrazione comunale, che si ritrova pienamente nella filosofia di questo appuntamento ormai storico partito da Milano più di dieci anni fa. Ci ritroviamo nella richiesta di uno sviluppo sostenibile, nella filosofia che sottintende tutti i percorsi presenti: rispetto dell’ambiente, della persona, della diversità. Nel nostro stand distribuiremo semi e piante che arrivano dai vivai del Comune. Perché anche il verde pubblico è un bene che tutti sono chiamati a tutelare. Credo sia il modo migliore per dare modo a cittadine e cittadini di dare, ciascuno, il proprio contributo “.

Il Sindaco parteciperà alla fiera venerdì alle 14, incontrando alcuni bambini e raccontando loro delle storie che leggeva e dei giochi che faceva da piccolo.

Di seguito il calendario completo delle iniziative previste nello spazio dedicato del Comune di Milano, situato presso l’ingresso del padiglione 4 di Fieramilanocity:

venerdì 13 marzo

  • 09:00 – 13:00 Fragolab

Gli operatori e i volontari del progetto “Comunemente Verde” del Comune di Milano conducono un laboratorio di piantumazione con i bambini e le bambine delle scuole. Al termine della “lezione” ciascun partecipante potrà portare a casa il vasetto di fragole da lui creato.

  • 14:00 – 16:00 Sindaco, cosa leggevi da bambino?, in presenza del Sindaco Giuliano Pisapia.

Nel quadro del progetto “Grande fabbrica delle parole”, il sindaco Giuliano Pisapia risponderà alle domande dei bambini sulle storie che lo appassionavano da piccolo, sui giochi che faceva e le storie che leggeva.

  • 16:00 – 17:00 “Io non spreco, le iniziative adottate nelle scuole di Milan”.

Pierfrancesco Majorino (Assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute), Gabriella Iacono (Presidente di Milano Ristorazione) e Paolo Hutter (Direttore del periodico online Eco dalle Città) presentano la strategia del Comune di Milano per combattere lo spreco nelle scuole. Sarà inoltre presentato il progetto “Adotta un nonno”, legato all’inclusione e all’aggregazione degli anziani.

  • 18:00 – 20:00 Presentazione del progetto Food Smart City for Development

Il progetto, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito dell’anno Europeo per lo Sviluppo 2015, si propone di stimolare il ruolo di facilitatrici delle città nella definizione e promozione di strategie politiche di sicurezza alimentare urbane a livello locale e internazionale. A Fa’ la Cosa Giusta intervengono i proponenti italiani: Comune di Milano- Settore Relazioni Internazionali- Cooperazione (capofila del progetto) , EXPO dei Popoli, World Fair Trade, Comune di Torino.

sabato 14 marzo

  • 10:00 – 12:30 “La fotografia del sistema del cibo milanese”

Il Comune di Milano, assieme a Fondazione Cariplo, ha condotto uno studio di valutazione sul sistema cibo milanese, sintetizzandolo in 10 aree tematiche (produzione di qualità, impatto sull’ambiente, sprechi, iniziative educative…).

A partire da questa sintesi, nei mesi di marzo, aprile e maggio i cittadini e le associazioni verranno chiamati a esprimere le loro opinioni per migliorare il sistema del cibo milanese. La Giunta comunale a fine maggio raccoglierà questi spunti come uno degli elementi per la costruzione di un piano di azione pluriennale.

  • 13:30 – 14:30 “Milano incontra Genova”.

Sostenibilità ambientale, economia circolare ed “economia verde” sono i temi che le due città capoluogo hanno scelto di condividere nel solco della tradizione industriale che le accomuna, ma con una visione che traguarda e segna finalmente nuovi modelli di economia. Partecipano Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua pubblica, Energia Comune di Milano e Valeria Garotta, Assessore all’Ambiente del Comune di Genova.

  • 14:30 – 18:00 “Le priorità di azione della Food Policy di Milano”, tavoli di consultazione per il mondo associazionistico.
  • 15:00 – 17:00 Il Museo Botanico incontra la città, con un “gioco dell’oca verde”, alla scoperta di un nuovo spazio che il Comune di Milano sta inaugurando in via Margaria 1. Sarà un luogo aperto alla città, dove apprezzare la biodiversità e la cura del patrimonio naturalistico dell’ecosistema dove viviamo. Il personale del Comune e i volontari lo racconteranno con un gioco partecipato studiato per l’occasione.
  • 18:00 – 19:00 Start up e innovazione sociale. Con la partecipazione di Cristina Tajani, assessore alle politiche per il lavoro, sviluppo economico, università e ricerca del Comune di Milano.

domenica 15 marzo

  • 11:30 – 13:00 Incontro trekking urbano, con la partecipazione di Chiara Bisconti, assessora al Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero, Risorse umane, Tutela degli animali, Verde, Servizi generali del Comune di Milano.
  • 14:00 – 17:00 Piantala! Il Comune di Milano e Legambiente conducono un laboratorio di piantumazione partecipata di varie essenze aromatiche (timo, rosmarino, salvia etc.) e di sementi bio (prezzemolo, zucchine, ravanelli etc.), in cui i partecipanti potranno creare, e portare a casa, il proprio vasetto in torba con terra, compost e leca. L’obiettivo è quello di diffondere sempre più le pratiche di cura partecipata e diretta del verde della nostra città.

Inoltre, tra i tanti eventi previsti all’interno dei vari stand della fiera, venerdì 13 marzo Marco Granelli , assessore alla Sicurezza, Coesione sociale e Polizia locale sarà presente all’incontro organizzato dalla Scuola delle buone Pratiche sul tema “Contrasto al gioco d’azzardo: a che punto le leggi nazionali, come continuare la campagna, quali altri strumenti per i sindaci”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Comune di Milano partecipa a Fa’ la cosa giusta Il Comune di Milano partecipa a Fa’ la cosa giusta ultima modifica: 2015-03-13T02:32:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento