Cremona, smantellata banda moldava specializzata in furti high tech

Disarticolata dai Carabinieri un’organizzazione dedita ai furti high tech. Numerose le ordinanze di custodia cautelare eseguite nelle province di Brescia, Mantova, Parma, Reggio Emilia e Modena. 13 le persone arrestate, 10 uomini e 3 donne, tutti moldavi e facenti parte di un gruppo criminale dedito a furti di ingente valore in note catene di distribuzione di elettrodomestici e prodotti elettronici, dove si introducevano di notte, calandosi dal soffitto, dopo averlo forato o sfondando muri e inferriate di magazzini con Suv e furgoni.

Agli arrestati vengono contestati reati quali l’associazione per delinquere, il furto aggravato e la ricettazione. La banda è responsabile di oltre 12 furti, commessi in varie località del Nord e Centro Italia, tra cui due episodi nella provincia di Cremona, procurando danni che, tra il valore della merce rubata e il danneggiamento delle strutture, ammontano a oltre 1 milione di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cremona, smantellata banda moldava specializzata in furti high tech Cremona, smantellata banda moldava specializzata in furti high tech ultima modifica: 2015-03-11T09:18:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento