Torino, con 530 euro promette un posto di lavoro sicuro in Regione Piemonte

L’uomo è stato arrestato dai Carabinieri. Millantando la sua amicizia con “un funzionario regionale”, prometteva un posto di lavoro “sicuro” in Regione Piemonte, chiedendo in cambio somme di denaro per “oliare gli ingranaggi”.

Al momento dell’arresto l’uomo si era appena fatto consegnare da due disoccupati 530 euro in cambio della raccomandazione. Le persone raggirate sarebbero decine.

9 su 10 da parte di 34 recensori Torino, con 530 euro promette un posto di lavoro sicuro in Regione Piemonte Torino, con 530 euro promette un posto di lavoro sicuro in Regione Piemonte ultima modifica: 2015-03-11T08:59:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento