Lo scrittore Massimo Fini è diventato cieco, la sua carriera è finita

“Semicieco o ‘ipovedente’ per usare il linguaggio da collitorti dei medici”. “In sostanza non posso più leggere e quindi nemmeno scrivere. Per uno scrittore una fine”. A dare il terribile annuncio è lo stesso scrittore Massimo Fini lascia sulla sua pagina Facebook.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento