Il Padova boccia Alessandro Del Piero per l’età avanzata

I veneti, che con ogni probabilità nella prossima stagione giocheranno in LegaPro, chiudono la porta all’ex juventino. “Del Piero come regalo per la promozione? Magari per fare il consulente o il dirigente. Come calciatore mi piacerebbe molto ma mi sembra che sia un ragazzo di quarant’anni ormai…”, ha dichiarato a Sportitalia il massimo dirigente del club veneto, Giuseppe Bergamin.

Lascia un commento