Firenze, il Comune adegua l’imposta di soggiorno

Il consiglio comunale di domani 2 marzo, vedrà andare al voto un’unica delibera, quella sull’adeguamento tariffario dell’imposta di soggiorno.

Tra le comunicazioni, anche quella della vicesindaca Cristina Giachi sul Progetto ITS relativo alla formazione professionale sul Turismo.

Venti le interrogazioni presentate dai consiglieri, quindici mozioni chiudono l’ordine dei lavori. La seduta si terrà come di consueto a partire dalle 14.30 nel Salone dei Duecento.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, il Comune adegua l’imposta di soggiorno Firenze, il Comune adegua l’imposta di soggiorno ultima modifica: 2015-03-01T01:07:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento