Sorrento, Benito Aiello schiacciato da una pila di lastroni di cemento

La tragedia è avvenuta a Picco Sant’Angelo, in via Rivezzoli. L’uomo di 72 anni è rimasto schiacciato da una pila di lastroni di cemento accatastati in una baracca fatta di lamiere dove Benito Aiello, stava curando i suoi animali da cortile. Inutile l’intervento dei carabinieri e del 118. Per Aiello non c’è stato nulla da fare.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento